PORTALE ECOLOGICO DI TERNI E PROVINCIA

IMPATTO DELL’ACQUA IN BOTTIGLIA: 

Le bottiglie di plastica impiegano circa  7 secoli prima che si decompongano completamente Il 90% del costo di una bottiglia d'acqua è riconducibile alla bottiglia di plastica medesima Sono necessari 90 milioni di litri di petrolio per produrre un miliardo di bottiglie di plastica In  Italia vengono consumati pro capite ogni anno in media 270 litri di acqua minerale e bibite, equivalenti a 180 bottiglie da 1,5 litri. L'impatto ambientale è pari al consumo di 22 litri di petrolio e 108 litri d'acqua (utilizzati per la produzione e il trasporto), oltre all'emissione di 23 kg di CO2.
L'imbottigliamento e la distribuzione di bottiglie d'acqua è in assoluto il sistema  meno efficiente al mondo per la distribuzione dell'acqua. Dai supermercati italiani escono 15 miliardi di bottiglie in Pet ogni anno; solo il 1/3 di
queste vengono riciclate, il resto va in discarica.

Nel 2006 prodotti in Italia 12 miliardi di acqua minerale:

• 350mila tonnellate di PET prodotto
• Consumate 665mila tonnellate di petrolio
• Emissioni di gas serra stimabili in 910mila tonnellate di CO2

Elaborazioni Legambiente

Vi consigliamo di vedere questo video che mostra quanto sia impattante l'uso dell'acqua in bottiglia:
>> La storia dell'acqua in bottiglia

Cosa succede nelle nostre città (dove sono le fontanelle di acqua alla spina)

TERNI

Il 14 ottobre 2010 è stata inaugurata la prima fontanella pubblica di acqua alla spina frizzante e liscia al parco 'Le Grazie di Terni'L'iniziativa, promossa dalla Provincia, in collaborazione con il Comune, rientra nell'ambito dei progetti per la tutela dell'ambiente e la riduzione dei rifiuti alla fonte promossi dalla Regione Umbria. L'impianto consente ai cittadini di prelevare, al costo di 5 centesimi ogni litro e mezzo, acqua di ottima qualita', refrigerata, depurata delle particelle in sospensione, senza l'odore di cloro e priva di cariche batteriche.


Successivamente è nata un'altra collocato all'ingresso del centro commerciale E.Leclerc di Cospea, con possibilità di erogare acqua liscia o gassata in tre diversi dosaggi: da 1 Litro, 1.5 Litri o da 2 Litri. La fontana funziona inserendo una Card, che verrà rilasciata presso il Centro Servizi Post Vendita all'interno del centro commerciale.


Poi a seguire l'installazione di altre due fontanelle in collaborazione con ASM Spa:
la prima a Borgo Rivo e la seconda a a Borgo Bovio.



Mentre a NARNI ce ne sono al momento 2,
una al parcheggio in via del suffragio Narni, e l'altra in via della pace a Narni Scalo (vedi mappa delle buone pratiche)

ORVIETO 
al parco dei laghetti, Ciconia



 

 

Contattaci