PORTALE ECOLOGICO DI TERNI E PROVINCIA


Il Comune di Narni - assessorato all'Ambiente in collaborazione con l'associazione di volontariato ambientale Ecologicpoint, lanciano la campagna di sensibilizzazione contro l’abbandono delle cicche a terra.

L'ecoastuccio è un oggetto utile da portare sempre con sé, che permette di buttare correttamente cicche di sigarette o chewing-gum e non abbandonarle in strada. Il gesto di mettere cicche di sigarette e chewing-gum nell'astuccio consente di mantenere pulita la nostra città e ha un valore di attenzione e rispetto per i luoghi in cui tutti noi viviamo.

“Con il progetto eco-astuccio – afferma l’Assessore Morelli - incrementiamo con un’altra azione il nostro programma di iniziative per promuovere e sostenere la cura del territorio.

La rimozione dei chewing-gum dalle strade e dalle piazze è infatti estremamente difficile e ha un impatto fortemente negativo in particolare sulle pavimentazioni di pregio delle nostre città. Basta il cambiamento di un piccolo gesto quotidiano per contribuire a rendere più bello il luogo in cui si vive”.

“La sensibilità ecologica nasce dalla conoscenza dei rischi tossicologici che possono interagire negativamente con la propria salute – ci spiega Serenella Bartolomei, presidente di Ecologicpoint – dal momento che il fumatore è consapevole dell'effettivo danno che arreca alle acque e al suolo, gettando a terra il singolo mozzicone, siamo certi, che adotterà un comportamento più responsabile e quindi utilizzerà i mezzi a disposizione per ridurre il proprio impatto nocivo per ambiente in cui vive.”

I cittadini avranno la possibilità di trovare gli ecoastucci nei Centri Civici e nelle tabaccherie che aderiranno all'iniziativa del Comune di Narni.

Per un elenco dei punti di distribuzione consultare il sito https://narnirifiutizero.wordpress.com/  o cercali nella Mappa delle Buone Pratiche.