PORTALE ECOLOGICO DI TERNI E PROVINCIA

colonnine ricarica veicoli elettrici terni 2013
Una città più green ed ecologica grazie alla sostenibilità derivante dall’utilizzo di veicoli elettrici, che d’ora in poi avranno più libertà di movimento con l’installazione in vari punti di Terni, di colonnine di ricarica elettriche grazie ad un accordo tra distributori d’energia che prevede la possibilità per tutti i cittadini d’usufruirne grazie al contratto elettrico domestico sottoscritto indifferentemente con essi.

La città di Terni si doterà di infrastrutture di ricarica intelligenti per veicoli elettrici, interoperabili con le colonnine che verranno installate in  altri 12 comuni della Regione Umbria. Ecco dove saranno collocate le colonnine per la ricarica per auto elettriche: Via Bramante, Largo Villa Glori, Via Cassian Bon, Via Nerva, Via istria, Largo Manni, Via della Caserma, Piazza Europa e Piazza carrara. Questo l’obiettivo del protocollo d’intesa firmato  presso la sede del Comune, dall’assessore comunale all’Ambiente e alla Mobilità Luigi Bencivenga in vece del Sindaco di Terni Di Girolamo, dall’assessore all’Ambiente della Regione Umbria Silvano Rometti, dal Presidente ASM Terni Carlo Ottone, dal Direttore Divisione Infrastrutture e Reti di Enel Livio Gallo. Alla base dell’accordo la volontà dei due distributori di energia elettrica di sperimentare la stessa piattaforma tecnologica ideata da Enel (infrastruttura di ricarica e sistema di gestione da remoto) per permettere a tutti i cittadini umbri di ricaricare indifferentemente i loro veicoli elettrici sulle colonnine installate sia su rete ASM Terni che su rete Enel, utilizzando un’unica card e un unico contratto di energia siglato con l’energy vendor di loro preferenza. Il protocollo rientra nel più grande e articolato accordo sulla promozione della mobilità elettrica a livello regionale sottoscritto recentemente dalla presidente Catiuscia Marini, dall’AD di Enel Fulvio Conti e dai 13 sindaci di importanti comuni umbri – tra cui Terni – per la realizzazione di una rete di stazioni di ricarica per veicoli elettrici lungo la rete viaria regionale in grado di valorizzare anche i circuiti turistico-religiosi che ogni anno, nel cuore verde dell’Italia, richiamano migliaia di visitatori. Insieme Regione, Comune di Terni, ASM – Terni ed Enel s’impegneranno nell’individuazione di risorse e finanziamenti nazionali e internazionali per lo sviluppo della mobilità elettrica sul territorio. Con la firma, l’Amministrazione comunale, la Regione, Enel e ASM Terni collaboreranno sul piano istituzionale, amministrativo e tecnico per la realizzazione di progetti innovati nel campo della mobilità ecosostenibile. Il Comune di Terni si impegnerà a individuare la migliore localizzazione per le infrastrutture e a dare supporto al progetto che potrà svilupparsi in futuro con iniziative di servizi di trasporto collettivo per i cittadini e i turisti, soluzioni di mobilità per trasporto merci e flotte aziendali a zero emissioni. “L’accordo stipulato tra l’Asm Terni SpA, il Comune di Terni, la Regione dell’Umbria e Enel Distribuzione SpA – spiega l’assessore comunale all’Ambiente e alla Mobilità Luigi Bencivenga – è un passo avanti per l’intera città. Ci troviamo nell’era della mobilità sostenibile in linea con l’idea di città smart che va sempre più prendendo piede e l’insediamento, a Terni, di colonnine che permettano di alimentare veicoli elettrici va sicuramente verso questo obiettivo. Siamo soddisfatti di ciò che abbiamo fortemente sostenuto e raggiunto.”

inaugurazione colonnine ricarica veicoli elettrici terni 2013 

Ubicazione ricariche per auto elettriche a Terni:

> Via Bramante

Largo Villa Glori

Via Cassian Bon

Via Nerva

> Via Istria

> Largo Manni

> Via della Caserma

> Piazza Europa

> Piazza Carrara

 
fonte: www.ternimagazine.it e AsmTerni

Contattaci